martedì 24 settembre 2013

Tommaso Tomaino regna su Superga!

Mauro Liuni, Paolo Giraud, Ivano Bonino, Nicola Cammareri, Fortunato Niro, Mario Zuin e Leonardo Pietrocola incoronati Campioni Provinciali della Montagna

La Sassi Superga è diventata negli anni un appuntamento tra gli immancabili per gli appassionati delle cronoscalate, che quest’anno si ritrovano sul piazzale della basilica per disputare il 7° Memorial Perenno organizzato dall’entusiasta Luca Fatica con il suo staff.
E’ la terza domenica di settembre, un sole tiepido riscalda l’aria al punto giusto, una soffice nebbia avvolge il mondo circostante e il piazzale alle prime luci del mattino è già un fermento di turisti curiosi e ciclisti in preparazione.
La partenza alla stazione Sassi, arrivo a pochi metri dal piazzale per non incorrere nel traffico dei bus: quasi cinque chilometri con una pendenza media del 10%, rampe e qualche tratto in cui la strada spiana e si riesce a riprendere fiato.
Tra i primi a partire figura Paolo Giraud (Planet Bike Team) che con un tempo di 18 minuti e 6 secondi segna un virtuale primo posto che aspetta una decina di partenti prima di essere battuto da Marco Vogliotti (Briko Squadra Corse) di quasi un minuto e venti secondi.
Bisognerà attendere quasi la fine dei partenti per avere il tempo migliore della giornata: il pluricampione Tommaso Tomaino (Redil Cicli Matergia) ferma il cronometro al record di 15 minuti e 42 secondi, aggiudicandosi la vittoria assoluta e il trofeo in palio, ma la sua personale lista di vittorie si ferma con la seconda posizione nel Campionato Provinciale che viene vinto da Fortunato Niro (Ciclistica La Loggia).
Terminata la gara all’ombra della settecentesca Basilica voluta dai Savoia, vengono premiati i primi tre classificati del Campionato Provinciale della Montagna, mentre le maglie verranno vestite alla premiazione annuale. Si procede quindi con la premiazione odierna, mentre un applauso spontaneo premia Luca Fatica e i suoi collaboratori.

L’appuntamento con il Memorial Perenno e con il campionato provinciale viene rinnovato per la stagione 2014.