mercoledì 10 luglio 2013

Grandi fughe e una vittoria dedicata a Luciano Gattobigio

Mercoledì 10 luglio 2013
Fraz. Pasta (To)
4^ Prova Il Coppi d’Estate

Grandi fughe e una vittoria dedicata a Luciano Gattobigio

Secondo mercoledì di luglio, il caldo si fa sentire e influisce sulle gare come solo l’afa estiva sa fare, al Pasta le fughe spezzano il gruppo dei gentlemen in tanti piccoli tronconi che arrivano a doppiarsi mentre la fuga dei giovani dedica la vittoria a Luciano Gattobigio, scomparso pochi giorni fa.
Un acquazzone scoraggia qualcuno, ma sono solo temporali estivi e passano presto, così la partenza dei gentlemen e supergentlemen è asciutta: si parte a tutta, fin dal primo dei diciotto passaggi previsti iniziano le fughe che sfiancano i meno resistenti. Dopo qualche giro il trio in fuga comprende Stefano Panepinto (Zard Cavallino Rosso), Dario Demichelis (Team Bike Pancalieri) e Giuseppe Cassani (Polisportiva Besanese). Alle loro spalle gli inseguitori si spezzano, qualcuno cede le armi e al fondo un gruppetto viene doppiato a pochi giri dal termine. Quando mancano due giri Giuseppe Cassani si stacca e si ritira, mentre dagli inseguitori si avvantaggia Claudio Alparone (Gili Arredamenti), che raggiunge il duo al comando. Sul traguardo è lui a vincere di pochi centimetri su Stefano Panepinto, mentre Dario Demichelis chiude in quarta posizione dietro al compagno di squadra Luciano Ruffinatto.
Il sole splende sovrano nel cielo nuovamente limpido quando il gruppo dei giovani prende il via, e per non esser da meno anche in questo caso al primo passaggio è già staccata una fuga numerosa. Ma il caldo sgretola le forze anche se la sera incombe ed i gruppi si distanziano senza però in questo caso arrivare a doppiarsi. All’ultimo giro il gruppetto dei fuggitivi non ha dubbi: la vittoria è di Paolo Cavallo (Gattobigio Racing Team), che a gran voce dedica la vittoria a Luciano Gattobigio tra gli applausi del pubblico presente. Alle sue spalle Stefano Desovanni (Pedale Godiaschese), Alessio Picco (Ge.Se.Sport Libertas), Lucio Fariano (Vigor) e Emiliano Bruna (Nolese Condor Team).

La premiazione è presto fatta, ed ognuno può tornare presto alla propria dimora, ancora una prova del Coppi d’Estate attende gli atleti mercoledì 17 luglio, prima della lunga e meritata pausa estiva.